Ricerca avanzata
Home Catalogo Letteratura e critica letteraria

Letteratura e critica letteraria

Vi proponiamo 623 libri

M. de Combourg e i pellerossa
Il mito dellAmerica selvaggia nellopera di Chateaubriand

Autore:  Piero Toffano

Collana:  I libri del Seminario di Filologia Francese (1)

Nel 1791 il giovane Chateaubriand, sottufficiale del reggimento di Navarra cui la Rivoluzione ha concesso una quasi completa libertà, compie un viaggio di nove mesi circa negli Stati Uniti. Questo soggiorno gli farà conoscere una natura ancora vergine, dei modi di vita ancora ...


Écrits sur Shakespeare et la littérature anglaise en France
Autore:  Remy de Gourmont
A cura di  Michela Gardini

Collana:  L'crivain critique (3)

Foisonnante et généreuse, l’œuvre de Remy de Gourmont compte un grand nombre d’articles critiques qui n’ont pas toujours été reconnus à leur juste valeur, alors qu’ils représentent un instrument extraordinaire pour ...


Cavour e l’italiano
Analisi linguistica dellepistolario

Collana:  Res litteraria (14)

Tra i principali artefici dell’Unità italiana, Cavour cominciò a servirsi piuttosto tardi, e non senza fatica, del futuro idioma nazionale. Lo studio prende in esame il suo epistolario per descriverne, anche grazie al confronto con un piccolo gruppo di scritti destinati ...


Leggere Orazio nella scuola tardo-antica
Gli Scholia vetustiora al quarto libro delle Odi

Autore:  Concetta Longobardi

Collana:  Testi e studi di cultura classica (68)

Il presente lavoro considera gli scholia vetustiora contenuti nel Paris. Lat. 7900A, preziosa testimonianza di miscellanea scolastica e base dell’edizione Keller del cosiddetto ps.Acrone, in relazione al ‘libro’ di cui fa parte, come testimonianza quindi ...


Prospettive dell’interpretazione
Nietzsche, lermeneutica e la scrittura in Al di l del bene e del male

Autore:  Selena Pastorino

Collana:  nietzscheana (27)

“Non ci sono fatti, solo interpretazioni” è l’icastica formula con cui comunemente si fa riferimento alle riflessioni nietzscheane sul tema. Una citazione impropria che, decontestualizzata e assolutizzata, si è imposta come sintesi di una concezione filosofica ...