Ricerca avanzata
Home Catalogo Letteratura e critica letteraria

Letteratura e critica letteraria

Vi proponiamo 229 libri

Quaderno di italianistica 2015
Autore:  Aa.Vv.
A cura di  Sezione di Italiano dell’Università di Losanna

Collana:  Quaderni della Sezione di Italiano dell'Università di Losanna (10)

Nella prima parte del fascicolo, Maria Clotilde Camboni affronta la questione delle rime interne nella poesia italiana delle origini. Nadia Belliato offre un saggio del suo commento al Dittamondo di Fazio degli Uberti, e ne presenta i principali aspetti storici e filologici. Alessia Di ...


L'arse argille consolerai
Carlo Levi, dal confino alla Liberazione di Firenze attraverso testimonianze, foto e documenti inediti

Autore:  Nicola Coccia

Collana:  fuori collana (0)

Libro vincitore del "Premio nazionale Carlo Levi" 2016 Sei anni di ricerche per scavare nella vita di Carlo Levi e in uno dei libri più importanti del nostro dopoguerra: Cristo si è fermato a Eboli. Un viaggio dal confino, dove il fascismo lo spedì, fino alla Liberazione ...


La funzione Dante e i paradigmi della modernità
Atti del XVI Convegno Internazionale della MOD | Lumsa, Roma, 10-13 giugno 2014

Autore:  Aa.Vv.
A cura di  Patrizia Bertini Malgarini, Nicola Merola, Caterina Verbaro

Collana:  MOD La modernita' letteraria (52)

in occasione del Convegno annuale della Società Italiana per lo Studio della Modernità Letteraria (22-24 giugno 2017), ETS rinnova la consueta offerta

sconto del 25% su tutti i ...


«Aristotele fatto volgare»
Tradizione aristotelica e cultura volgare nel Rinascimento

Autore:  Aa.Vv.
A cura di  David A. Lines ed Eugenio Refini

Collana:  Biblioteca dei volgarizzamenti - studi (2)

Quando nei primi anni Quaranta del Cinquecento Sperone Speroni rivendica l’urgenza di rendere accessibili nelle lingue volgari le opere della tradizione filosofica antica, l’idea stessa di un «Aristotele fatto volgare» continua a generare reazioni controverse, animate ...


Parva sed apta mihi
Studi sul paesaggio domestico nella letteratura per l’infanzia del XIX secolo

Autore:  Lorenzo Cantatore

Collana:  Bagheera (6)

Parva sed apta mihi è un verso latino che vuol dire piccola ma adatta a me. Un tempo veniva inciso sulla facciata di molte case per esprimere l’orgoglio di chi, con grandi sacrifici, era riuscito a costruirsi la dimora della vita. Inseguendo i significati intensi e ambigui ...