Ricerca avanzata
Home Catalogo Politica, Società, Comunicazione

Politica, Società, Comunicazione

Vi proponiamo 243 libri

Costa Concordia. L'altro volto della verità
Autore:  Bruno Neri, Iacopo Cavallini, Alessandro Gaeta, Alfonso M. Iacono
A cura di  Bruno Neri, Alfonso M. Iacono

Collana:  Area Libri (3)

Cosa ci fanno un Filosofo, un Economista, un Giornalista e un Ingegnere a riflettere insieme sul naufragio di una delle più grandi navi da crociera del mondo? Ci segnalano che esiste una verità molto più complessa di quella distribuita dai media fin dalle ore immediatamente successive alla ...


Livorno cruciale XX e XXI
eros

Collana:  Livorno cruciale XX e XXI (11)

A voler anticipare le innumerevoli suggestioni destinate a inondare l'immaginario dei lettori di questo nuovo numero di "Livorno cruciale" dedicato alla sessualità e nel tentativo di offrire al pubblico una visione non scontata di un tema che potrebbe apparire fin troppo à la page, sono ...


Progettare con l'altro
necessità, opportunità

Autore:  Giuseppe Lotti

Collana:  fuori collana (0)

L'accrescimento del divario tra Nord e Sud del mondo, l'intensificarsi dei flussi migratori, l'affermarsi di società sempre più plurali pongono nuove sfide al design, per traduzione, strumento di intervento nel sociale. Se è vero che dal mondo del progetto, in un'ottica necessariamente ...


La scuola sotto il genere della commedia
Rappresentazioni della scuola pubblica italiana: studio su sette casi

Autore:  Roberto Sandrucci

Collana:  Le spighe. Scritture tra scuola e educazione (4)

Ridere della scuola, oltre ad essere una moda commerciale remunerativa, può essere una strategia politica perseguita allo scopo di delegittimare la scuola pubblica e, nel contempo, non affrontare responsabilmente i problemi che la affliggono: sia quelli interni di organizzazione e di strutture, ...


La musa di Saussure
Autore:  Apollonio Discolo

Collana:  L'isola di Ferdinando. Collana di linguistica (2)

Il suo devoto è svanito un secolo fa. Da allora, la musa di Saussure (si dirà la linguistica?) è apparsa qui e là, fugacemente. La sua inarrivabile acutezza, la sua bellezza arcana hanno incantato chi l’ha intravista. A chi firma queste pagine è parso talvolta d’incrociarla, per caso e fuori ...