Ricerca avanzata
Home Catalogo Politica, Società, Comunicazione

Politica, Società, Comunicazione

Vi proponiamo 245 libri

  • Prima
  • Precedente
  • 39
  • 40
  • 41
  • 42
  • 43
  • 44
  • 45
  • 46
  • 47
  • 48
  • 49
  • pag 45/49

    ilcontesto 1/2005 La società dei diseguali
    Autore:  AA.VV.

    Collana:  ilcontesto. rivista di analisi critica culturale sociale politica (4)

    La società dei diseguali Potere e vite ineguali: intervista al sociologo Antonio Schizzerotto; Disuguaglianza, istruzione e mobilità sociale: intervista all’economista Daniele Checchi; La diseguaglianza: un cantiere per l’avvenire; Il giro della diseguaglianza in tre continenti; Una ...


    Quindici anni di riforme nell'Università italiana
    Quali prospettive?

    Autore:  AA.VV.

    Collana:  fuori collana (0)

    INFO: http://www.edizioniets.com/anteprime/88-467-1341-9riforma_universita/ E' la seconda volta che il management dell'Università italiana si ritrova per riflettere sui problemi che quotidianamente assillano l'intero sistema universitario, sulle dinamiche evolutive (o involutive ?!) che lo ...


    Livorno superstar
    La mia città dentro il cinema

    Autore:  Marco Sisi

    Collana:  fuori collana (0)

    Non tutti sanno che Livorno ha fatto da sfondo a moltissimi film. Decine e decine di pellicole, dai tempi del cinema muto a quelli della commedia all’italiana, passando per i kolossal hollywoodiani e il neorealismo, sono state girate o ambientate nelle sue strade e piazze. Questo libro è la ...


    Questa ingannevole semplicità
    Autore:  Federico Nobili

    Collana:  lanimalechedivorailpensiero (1)

    Perché comunicare fa male? E perché fa anche ridere? Perché l’animale uomo ignora mente ruba stupra uccide? Perché abbiamo bisogno di musica cinema teatro pittura letteratura? Sono davvero così importanti per vivere e sopravvivere? Perché vita ...


    Elio Petri, impolitico
    La decima vittima (1965)

    Autore:  Lucia Cardone

    Collana:  Scritture della visione (9)

    Elio Petri, nel panorama del cinema italiano del dopoguerra, occupa una zona oscura, ambigua. Eclissato dall’impeto ideologico che ha investito il controverso fenomeno del «cinema politico», il cineasta romano è stato attaccato, discusso e infine rimosso, senza di fatto essere indagato a fondo. ...


  • Prima
  • Precedente
  • 39
  • 40
  • 41
  • 42
  • 43
  • 44
  • 45
  • 46
  • 47
  • 48
  • 49
  • pag 45/49