Ricerca avanzata
Home Catalogo Psicologia, Psicanalisi, Psichiatria

Psicologia, Psicanalisi, Psichiatria

Vi proponiamo 137 libri

Identita' precarie
Autore:  aa.vv.
A cura di  Giuliana Bertelloni, Simone Berti

Collana:  Percorsi di psicanalisi (8)

Identità - parola della filosofia e identificazione - parola della psicanalisi spalancano orizzonti che non cessano di rivelarsi vertiginosi. Il nocciolo duro della questione umana resta il chi sono? L'identità è attraversata da una profonda ambivalenza: da un lato assistiamo al desiderio di ...


La gelosia.
Letture di psicanalisi

Autore:  Lorenzo Zino

Collana:  fuori collana (0)

Avete un incontrollabile impulso al sospetto? Quando trovate un cellulare lasciato incustodito siete attirati come una calamita? Vi sentite dei piccoli Otello? Il triangolo è la vostra figura geometrica preferita? Benvenuti nel girone dei Gelosi! Ci siete, e soprattutto se pensate che tutto sia ...


La psiche nella rete
Nuove opportunità e nuove patologie

Autore:  aa.vv.

Collana:  Psicoanalisi e metodo (9)

La Rivista «Psicoanalisi e Metodo», è una rivista sostanzialmente monografica, prevalentemente diretta, oltre a tutti coloro che sono interessati al tema specifico di ogni numero, a quei lettori che vogliano conoscere il mondo culturale della psicoanalisi nel suo dispiegarsi complesso e ...


Frammenti di fondazione per la psicanalisi critica
Autore:  Alberto Zino

Collana:  fuori collana (0)

Persone che fanno come se l'inconscio non ci fosse, devono sempre difendersi, risolvono con un antipsicotico la sera e un antidepressivo la mattina dopo. Non sono interessate alla psicanalisi critica; almeno finché non cominciano a stare male. Allora le si rivolgono. I duecentosei frammenti di ...


Stranieri in famiglia
Autore:  aa.vv.
A cura di  Giuliana Bertelloni, Simone Berti, Pier Giorgio Curti

Collana:  Percorsi di psicanalisi (7)

"Stranieri in famiglia" suona come una contraddizione o una provocazione: la famiglia non richiama innanzi tutto il luogo dell'appartenenza, della condivisione, del quotidiano, del conosciuto? Eppure, in famiglia, ci si può sentire stranieri. Ad esempio di fronte ai figli che non capiamo e che ...