Ricerca avanzata
Home Catalogo Scienze dell'educazione

Scienze dell'educazione

Vi proponiamo 250 libri

I processi formativi dell'aikidō
Sguardi su dinamiche e potenzialit

Autore:  Aa.Vv.
A cura di  Roberto Travaglini

Collana:  Scienze dell'educazione (143)

Il volume raccoglie contributi di diverso orientamento scientifico-disciplinare nell'intento di osservare l'arte dell'aikidō da una pluralit di aspetti visuali, tutti intenzionati a ricondurre il fenomeno aikidoistico alle sue implicite dinamiche educativo-pedagogiche, molte delle ...


Manuale di psicologia dell'educazione
Autore:  Aa. Vv.
A cura di  Giovanna Lo Sapio

Collana:  Scienze dell'educazione (141)

Nella naturale evoluzione dell'uomo, i processi di nascita, crescita e maturazione intrecciano le trame del precostituito, dell'appreso e dello sperimentato, sottendendo un unico e supremo obiettivo: la valorizzazione e la strutturazione del concetto di S, espressione di una irripetibile ...


Maschietti e bambine
Tre storie con figure

Autore:  Egle Becchi

Collana:  Scienze dell'educazione (140)

Tre saggi compongono il volume: nel primo si tratta di putti, di loro immagini, di loro funzione educativa, di loro vicende nei secoli. Il secondo parla di bambine, della loro scarsa riconoscibilit nella storia e nella ricerca scientifica e della loro difficile emancipazione. Il tema del terzo ...


La disabilit che negli oggetti
Teoria e pratica di integrazione scolastica con le nuove tecnologie

Autore:  Giovanni Simoneschi

Collana:  Scienze dell'educazione (131)

Una "dittatura della maggioranza" ha imposto che gli oggetti abbiano determinate conformazioni, adeguate al funzionamento umano standard. Dall'uso di questi oggetti, che sono praticamente la totalit degli oggetti, le persone senza un funzionamento umano standard sono escluse ed in questa ...


La comunicazione intersoggettiva fra solitudini e globalizzazione
Autore:  Mariagrazia Contini

Collana:  Scienze dell'educazione (126)

Solitudini che si sfiorano senza riconoscersi, ciascuna chiusa nella propria corazza difensiva. Sullo sfondo, il contesto della globalizzazione, tanto familiare e ovvio da non essere percepito. Per uscire dalla trappola del contesto "che non c'" bisogna smascherare la "chiacchiera" che veicola ...