Ricerca avanzata
Home Catalogo Scienze dell'educazione

Scienze dell'educazione

Vi proponiamo 239 libri

Barbiana e il Mugello. Una scuola per l'integrazione
Il difficile incontro tra teoria e prassi

Autore:  Luana Collacchioni

Collana:  Scienze dell'educazione (117)

"Barbiana e il Mugello. Una scuola per l'integrazione" è il titolo di un progetto triennale sulle relazioni a scuola, che ha coinvolto scuole primarie e secondarie di primo e di secondo grado, nel Mugello: insegnanti, educatori, genitori e volontari, universitari ed esperti sul campo si sono ...


I sì che aiutano a crescere
La relazione affettiva nei processi educativi

Autore:  Renato Palma

Collana:  Scienze dell'educazione (115)

In questo volume viene messo in discussione, attraverso la figura del padre, il sapere-potere che agisce nei diversi sistemi relazionali (da quello parentale a quello delle istituzioni educative e sanitarie), per approdare ad una "via affettiva" che diventa una vera e propria proposta di ...


Dimmi se ti assomiglio
Genitori, figli e altre storie

Autore:  Sonia Oppici

Collana:  Genitori si diventa (6)

''A Marta è rimasta la figlia. Sulla quale riscattare il diritto di proprietà, scrivere la sceneggiatura per azzerare l'imprevisto. Fare in modo che nulla possa più sorprenderla, neppure un'identità diversa dalla propria. La osservo, mentre mi guarda indecisa. Osservo questa donna che ama la ...


I corpi e la cura
Educare alla dimensione corporea della relazione nelle professioni educative e sanitarie

Autore:  aa.vv.
A cura di  Paola Manuzzi

Collana:  Scienze dell'educazione (116)

Il testo rivisita criticamente alcuni scenari del corpo dei contesti sanitari ed educativi prendendo spunto da un'indagine condotta con studenti di diversi corsi di laurea. Di fronte alla tendenza esistente a oggettivare l'altro nei gesti di cura, cristallizzandolo nei suoi aspetti di ...


Il bambino ir-reale
Di quali bambini parliamo quando parliamo di bambini?

Autore:  aa.vv.
A cura di  Vincenzo Brogi, Luca Mori

Collana:  fuori collana (0)

Di quali bambini parliamo, quando parliamo di bambini? In quanti modi il punto di vista adulto e le sue aspettative "condizionano" la realtà che osservano? Fino a che punto è possibile tracciare un contorno dell'essere bambino, in contesti sociali, formativi e tecnologici rapidamente mutevoli? ...