Ricerca avanzata
Home Catalogo Scienze dell'educazione

Scienze dell'educazione

Vi proponiamo 239 libri

In viaggio con l'infanzia
Spazi e tempi educativi delle bambine e dei bambini

Autore:  aa.vv.
A cura di  V. Sarracino, M.R. Fiengo

Collana:  Scienze dell'educazione (112)

In viaggio con l'infanzia nasce dalla rielaborazione degli articoli attraverso i quali il "Gruppo di ricerca di Pedagogia", coordinato da Vincenzo Sarracino, ha collaborato con la rivista Gulliver-Progetto tre-sei. Il problema centrale affrontato da tutti gli autori è quello dell'infanzia. Si ...


La Costituzione invisibile
Dai manuali di storia all'immaginario civico degli Italiani

Autore:  Umberto Baldocchi, Marinella Lizza

Collana:  fuori collana (0)

La Costituzione della Repubblica Italiana ha avuto una storia difficile. Da una parte l'inserimento dei suoi principi entro l'ordinamento è stato lento e spesso inadeguato, dall'altra il suo valore di patto fondante è stato spesso invisibile per il cittadino comune. Come era successo per lo ...


L'atto pedagogico
Una lettura psicoanalitica della trasmissione del sapere

Autore:  Alessandro Guidi, Pierluigi Sassetti

Collana:  Psicologia. Psicanalisi. Psichiatria (31)

L'atto pedagogico è l'analisi della trasmissione del sapere realizzata da uno psicoanalista ed un pedagogista partendo dall'impossibilità suggerita da Freud per giungere ad una doppia impossibilità leggibile tra le righe dell'insegnamento di Lacan. Ciò che viene indicata è una nuova e possibile ...


Romanzo e rivoluzione
Il Poema pedagogico di A.S. Makarenko come nuovo paradigma del racconto

Autore:  Gianluca Consoli

Collana:  Scienze dell'educazione (51)

Sulla base dell'applicazione di categorie e strumenti provenienti dalla tradizione estetica, linguistica, semiotica e dalla critica letteraria, il volume propone una originale, rinnovata interpretazione del Poema pedagogico, mostrando come il romanzo di A.S. Makarenko, nel narrare ...


Figure della goffaggine
Educatori senza magistero

Autore:  Roberto Albarea

Collana:  Scienze dell'educazione (106)

Affrontare un'opera di narratori in quanto creatori di figure, di esistenze, di situazioni, di drammi da un punto di vista pedagogico, potrebbe sembrare una forzatura o uno snobismo, più che una necessità tesa ad approfondire e illuminare determinate zone, interiori ed esteriori, della realtà ...