Ricerca avanzata
Home Catalogo Letterature Europee

Letterature Europee

Vi proponiamo 166 libri

Mondo e dizione
La poesia in Gran Bretagna e Irlanda dal 1945 a oggi

Autore:  Fausto Ciompi

Collana:  Percorsi (18)

La prima parte del volume ripercorre la storia della poesia britannica e irlandese dal 1945 ai nostri giorni. Si delineano i percorsi creativi dei poeti affermatisi fra le due guerre, come Dylan Thomas, Hugh MacDiarmid e David Jones, per giungere sino al vivace scenario contemporaneo, animato ...


Enjambement
Teoria e tecniche dagli antichi al Novecento

Autore:  aa.vv.
A cura di  Giorgio Cerboni Baiardi, Liana Lomiento, Franca Perusino

Collana:  Memorie e atti di convegni (37)

Il volume raccoglie quindici contributi sul tema specifico dell'enjambement nelle letterature dall'antico al Novecento. Il quadro che ne emerge mette in evidenza la continuità di un fenomeno che pare connaturato alla forma poetica, anche a quella destinata al canto, al punto di configurarsi, ...


Un cuerpo parecemos y una vida
Doppie identità nella narrativa spagnola del Secolo d'Oro

Autore:  Flavia Gherardi

Collana:  Biblioteca di Studi Ispanici (15)

Il presente lavoro intende indagare una modalità specifica del Doppio letterario che si sceglie di designare come 'doppia identità', pensando che tale etichetta renda chiara la relazione di continuità in cui si pone, sul piano semantico, con la macrocategoria Doppio, condividendone le ...


Sénac de Meilhan fra passato e futuro
Autore:  Vittorio Fortunati

Collana:  Pubblicazioni della Facolta' di Lettere e Filosofia dell'Universita' di Pavia (117)

Gabriel Sénac de Meilhan (1736-1803) merita di essere annoverato fra gli scrittori francesi più rappresentativi del periodo a cavallo fra XVIII e XIX secolo. Nella sua opera, infatti, si nota la coesistenza di forme ormai in declino (quali, per esempio, il romanzo epistolare e il conte ...


Transizioni
Paradigmi della letteratura tardo-vittoriana e modernista

Autore:  aa.vv
A cura di  Mirella Giannitrapani

Collana:  Diagonali (5)

Le Transizioni di cui si parla nel presente volume evidenziano i segnali di disgregazione della lunga età vittoriana ma anche i prodromi di un trionfante cambiamento che avrà esiti epocali: Tardo-vittoriani, Edoardiani o Modernisti nascono a distanza di pochi anni gli uni dagli altri e si ...