Ricerca avanzata
Home Catalogo Pisa e la sua storia

Pisa e la sua storia

Vi proponiamo 216 libri

La cintura di pietra
Alla scoperta delle mura medievali di Pisa

Autore:  Ilario Luperini

Collana:  fuori collana (0)

In questa guida sono delineate per grandi tratti le vicende delle mura medievali di Pisa, dall'epoca della loro fondazione agli avvenimenti successivi che ne hanno in parte modificato lassetto. Non una storia dettagliata, ma i lineamenti generali che stanno alla base di una loro giusta ...


Gli Alberghi di Pescia
Un alloggiamento di transito tra Lucca e Firenze

A cura di  Amleto Spicciani

Collana:  Quaderni della Biblioteca Capitolare di Pescia (26)

La Valdinievole, geograficamente collocata fra Lucca e Pistoia, stata per secoli la zona di confine del granducato toscano con la repubblica di Lucca, con una linea di demarcazione sul proprio limite orientale, dove si trova anche il luogo di Alberghi. Luogo che anche oggi sta sia presso il ...


La Farmacia Bottari a Pisa
Trecento anni di ricordi. 1713-2013

Autore:  Antonio Bottari, Daniela Stiaffini
Saggio  Lucia Tomasi Tongiorgi

Collana:  fuori collana (0)

La farmacia Bottari di Pisa, che si affaccia da tre secoli sullantica via di Borgo, un richiamo a un passato pieno di fascino. L dentro sono stati maneggiati fornelli, alambicchi, vasi per la preparazione di sciroppi; decotti, conserve, medicamenti, unguenti e pomate: un mondo di antichi ...


Giuseppe Toscanelli
Er deputato de' Pontaderesi

Autore:  Danilo Barsanti

Collana:  Storia e Politica (13)

Giuseppe Toscanelli, nato a Pisa il 31 gennaio 1828 da Giovan Battista Toscanelli e da Angiola Cipriani, ossia dalla famiglia allora pi facoltosa e potente della citt, fu uno dei personaggi pisani pi in vista del secondo Ottocento. Fervente patriota (prese parte alla prima guerra ...


Il "libro dei Visacci"
Ritratti di giovani toscani caduti nella guerra del 1848

Autore:  Anonimo [Alessandro D'Ancona, Mariano D'Ayala, Niccol Carlo Mariscotti]
A cura di  Danilo Barsanti

Collana:  fuori collana (0)

Nel 1852, per la ricorrenza del quarto anniversario di Curtatone e Montanara, un giovanissimo Alessandro D'Ancona, con l'aiuto dell'esule napoletano Mariano D'Ayala e di Niccol Carlo Mariscotti, volle perpetuare la memoria dei volontari toscani che con tanto entusiasmo erano corsi a combattere ...