Ricerca avanzata
Home Catalogo Pisa e la sua storia

Pisa e la sua storia

Vi proponiamo 220 libri

La chiesa di San Martino
Autore:  M. Ronzani, B. Moreschini, M.L. Ceccarelli, F. Mallegni

Collana:  Mirabilia pisana (21)

La chiesa di S. Martino, fondata poco dopo la metà dell'XI secolo, è il più importante ente ecclesiastico del quartiere cittadino di Chinzica. La prima parte del volume ne ripercorre la storia ormai quasi millenaria, dai suoi primi anni di vita fino a quando divenne dapprima canonica regolare ...


Il palazzo Grifoni di San Miniato
Autore:  Daniela Stiaffini, Luca Macchi

Collana:  Mirabilia pisana (19)

Lo splendido Palazzo Grifoni di S. Miniato al Tedesco è tuttora, nonostante le pesanti ferite prodotte dall'ultimo conflitto, uno degli esempi più cospicui di architettura civile toscana di età rinascimentale. L'edificio venne edificato intorno alla metà del Cinquecento su progetto ...


Il Duomo di San Miniato
Autore:  Paolo Morelli, Claudia Marchese

Collana:  Mirabilia pisana (20)

La Cattedrale di S. Miniato al Tedesco costituisce uno degli esempi più significativi di come la provincia toscana possa ospitare ed esibire testimonianze artistiche di straordinaria importanza e di godibilissima fruizione. Il Duomo di S. Maria Assunta e S. Genesio ad un impianto architettonico ...


Cisanello e le sue Tre Cappelle
Autore:  Miria Fanucci Lovitch

Collana:  fuori collana (0)

Alla metà del secolo XX Cisanello era un centro prevalentemente agricolo, mentre adesso è uno dei sobborghi più popolosi di Pisa ancora in pieno sviluppo. Tra gli insediamenti di maggiore rilevanza si ricordano lo stabilimento ospedaliero, un centro commerciale e catene di negozi e ...


La porta delle Terme
La Stazione di San Giuliano e la ferrovia Pisa-Lucca

Autore:  C. Torti, E. Sambiagio, N. Gagliardi

Collana:  San Giuliano Terme attraverso i secoli (1)

La stazione ferroviaria rappresenta, nel panorama architettonico dell'Ottocento, una nuova tipologia di fabbricato e consacra definitivamente l'impiego di materiali innovativi come il ferro e il vetro. La Toscana granducale fu, anche in questo campo, all'avanguardia con le stazioni di Livorno e ...