Ricerca avanzata
Home Catalogo Filosofia, Scienze umane

Filosofia, Scienze umane

Vi proponiamo 621 libri

Bergson e la filosofia
Autore:  Paolo Godani

Collana:  philosophica (49)

Pensare, per Bergson, significa "invertire la direzione abituale del lavoro del pensiero". Dicendo questo, egli lancia due avvertimenti in uno. Il primo, in base al quale non è possibile pensare immersi nelle abitudini e nelle fabulazioni condivise, sottomessi alle regole d'obbedienza ...


In rapido volo con morbida voce
L'immaginazione come ponte tra infanzia e adultità

Autore:  aa.vv.
A cura di  Maria Antonella Galanti

Collana:  Scienze dell'educazione (108)

Per due anni, in alcune scuole dell'infanzia, un gruppo di giovani studiosi di filosofia ha dato vita, insieme alle insegnanti, a un laboratorio pedagogico di carattere polivalente. Per riflettere con i bambini sulle questioni cruciali dell'esistenza (il potere, l'uomo e la donna, i conflitti, ...


Scripta volant, verba manent
Ennio De Giorgi matematico e filosofo

Autore:  Luigi Ambrosio, Marco Forti, Antonio Marino, Sergio Spagnolo
Introduzione di  Vincenzo Letta

Collana:  Filosofia (101)

DvD allegato con l'incontro fra Ennio De Giorgi e John Nash Ennio De Giorgi è stato un grande matematico del Novecento. Questo libro, collocato in una serie di filosofia, vorrebbe presentarlo a un pubblico nuovo, mettendo l'accento sull'originalità della sua persona e del suo modo ...


Una guida ai risultati di incompletezza di Kurt Gödel
Autore:  Duccio Pianigiani

Collana:  fuori collana (0)

Il libro è rivolto principalmente a filosofi – ma non solo – ed è concepito come una guida all'approfondimento di alcuni aspetti del fenomeno dell'incompletezza, nel senso evidenziato dal primo e dal secondo teorema d’incompletezza di Kurt Gödel; l’autore suggerisce diverse ...


Parole del mondo globale
Percorsi politici ed economici nella globalizzazione

Autore:  aa.vv.
A cura di  Andrea Giuntini, Piero Meucci, Debora Spini
Introduzione di  Piero Meucci, Debora Spini

Collana:  philosophica (45)

Quanti anni ha la globalizzazione? Se si parte da Hiroshima, più di 60, se invece si prende come punto di riferimento la catastrofe di Chernobyl, più di 20. In ogni caso, anche considerando la caduta del Muro di Berlino, è ormai "maggiorenne". Passata la fase delle analisi e delle previsioni, ...