Ricerca avanzata
Home Le Collane nietzscheana (14) 9788846726216
Libro cartaceo
€ 25,00 € 21,25
Sconto -15 %

Letture della Gaia scienza

Lectures du Gai savoir

Autore/i: aa.vv.
A cura di: Chiara Piazzesi , Giuliano Campioni , Patrick Wotling

Collana: nietzscheana (14)

Pagine: 384
Formato: cm.14x21
Anno: 2010
ISBN: 9788846726216

Stato: Disponibile
  • Descrizione
  • Galleria fotografica
  • Link correlati

Testo e trama di una rinascita personale e filosofica, compendio di una maturazione che già si presenta come svolta cruciale nel pensiero occidentale, luogo di una polemica sorprendentemente serena, gaia, esemplare, libera dal risentimento, illuminata dal sorriso della saggezza e consapevole portatrice della passione della conoscenza, la Gaia scienza spicca nella produzione di Nietzsche per la sua complessità e per la sua ricchezza, per la sua pregnanza tutta terrena, per la sua profondità e la sua finezza analitica.
All'interpretazione di questa grande opera nietzscheana è stato consacrato il primo Convegno internazionale del GIRN, tenutosi a Reims il 12 e 13 marzo 2009 col titolo Lectures du Gai savoir / Letture della Gaia scienza. Il volume raccoglie l'ampio spettro tematico degli interventi presentati e discussi nel corso delle giornate di studio.
Nato originariamente da una consolidata collaborazione italo-francese, al cui cuore stanno il Centro Colli-Montinari e il CIRLEP (Reims), e dallo sforzo congiunto per unificare studiosi e gruppi di ricerca su Nietzsche nelle diverse Nazioni del mondo, il Gruppo Internazionale di Ricerche su Nietzsche - Groupe International de Recherches sur Nietzsche (GIRN) nasce nel 2008 con l'intento di incoraggiare la cooperazione internazionale in materia di ricerche sul corpus e sul pensiero di Nietzsche. Considerando il dialogo internazionale come condizione essenziale del progresso della ricerca, il GIRN lavora per instaurare una stabile collaborazione tra specialisti nietzscheani, con particolare attenzione alla formazione dei giovani studiosi. Il programma del Convegno di Reims e il presente volume rispecchiano interamente questi intenti.