Ricerca avanzata
Home Le Collane Filosofia

Filosofia

logo

 

Recensione  Video/Booktrailer

Diritti morali ed etica normativa
Tra deontologismo kantiano e consequenzialismo utilitarista

Autore:  Barbara De Mori

Collana:  Filosofia (54)

È opinione comune, all’interno del dibattito etico contemporaneo, che la mancanza di risorse concettuali impedisca ai diritti di costituire una guida per molti dei più importanti problemi morali. Sfidando una tale opinione, il saggio affronta la questione se sia possibile basare una teoria ...


Virtuoso e felice
Il cittadino repubblicano di C.A Helvétius

Autore:  Marina Sozzi

Collana:  Filosofia (53)

Un conflitto fondamentale si snoda lungo le pagine del De L’Homme. Da un lato, è presente una visione pessimistica del mondo, e in particolare delle società moderne, dispotiche o destinate a cadere prima o poi nel dispotismo, e a perire preda di altre società nascenti, giovani, repubblicane e ...


Linguaggio e poesia in Moses Mendelssohn
Autore:  Lorenzo Lattanzi

Collana:  Filosofia (52)

Moses Mendelssohn è stato per un trentennio, dalle prime pubblicazioni anonime (1755) alle grandi opere della maturità come Jerusalem (1783) e Morgenstunden (1785), il più autorevole esponente dell’illuminismo tedesco, e precursore del movimento illuministico ebraico noto come Haskalah. Il suo ...


Materiali per un lessico della ragione
Vol I

Autore:  M. Barale, A. Fussi, M.Mariani, S. Di Bella, c. La Rocca, a. Ferrarin
A cura di  Massimo Barale

Collana:  Filosofia (51)

Tema comune delle tredici ricerche qui raccolte è quello «spazio della ragione» di cui ci troviamo a dar testimonianza ogniqualvolta la nostra attenzione si sofferma sulla irriducibile struttura normativa dell’una o dell’altra delle nostre possibili esperienze: su strutture normative che in ...


Materiali per un lessico della ragione
Vol II

Autore:  E. Moriconi, M. Candiotto, A. Lenci, A.M. Iacono, C. Marletti, A. Marras
A cura di  Massimo Barale

Collana:  Filosofia (51)

Tema comune delle tredici ricerche qui raccolte è quello «spazio della ragione» di cui ci troviamo a dar testimonianza ogniqualvolta la nostra attenzione si sofferma sulla irriducibile struttura normativa dell’una o dell’altra delle nostre possibili esperienze: su strutture normative che in ...