Ricerca avanzata
Home Le Collane Filosofia

Filosofia

logo

 

Recensione  Video/Booktrailer

Il Filosofo e il Cristiano
Bonaventura da Bagnoregio, Giovanni Pico della Mirandola

Autore:  Antonio Gagliardi

Collana:  Filosofia (103)

La vicenda intellettuale di Pico della Mirandola si iscrive nell'onda sismica provocata dall’ingresso in Occidente della filosofia araba e della sua escatologia. La possibilità di giungere alla visione di Dio per un cammino di perfezione indotto dalla scienza e portato a compimento ...


La dimensione interna del significato
Esternismo, internismo e competenza semantica

Autore:  Sara Dellantonio

Collana:  filosofia (102)

Al di là delle diverse interpretazioni di cui è stato fatto oggetto, il significato è innanzitutto qualcosa che gli individui comprendono. La sua comprensione si basa sul possesso di una competenza semantica che descrive le capacitè e le conoscenze di cui un soggetto deve disporre al fine di ...


Scripta volant, verba manent
Ennio De Giorgi matematico e filosofo

Autore:  Luigi Ambrosio, Marco Forti, Antonio Marino, Sergio Spagnolo
Introduzione di  Vincenzo Letta

Collana:  Filosofia (101)

DvD allegato con l'incontro fra Ennio De Giorgi e John Nash Ennio De Giorgi è stato un grande matematico del Novecento. Questo libro, collocato in una serie di filosofia, vorrebbe presentarlo a un pubblico nuovo, mettendo l'accento sull'originalità della sua persona e del suo modo ...


La persistenza dell'istinto
Pulsioni vitali dell'esistenza

Autore:  Riccardo Roni

Collana:  Filosofia (100)

"Siamo eredi di una civiltà", scrive Remo Bodei ad introduzione di questo volume, "in cui la repressione degli istinti e il precetto di elevarsi al di sopra di essi verso la ragione o le vette spirituali dell'anima ha creato l'infelicità di molte generazioni ed ha, nello stesso tempo, ...


Leggere Kant
Dimensioni della filosofia critica

Autore:  aa.vv.
A cura di  Claudio La Rocca

Collana:  Filosofia (99)

In presenza di un interesse diffuso la cui intensità non cala da due secoli può sembrare paradossale che alcuni testi di Kant non siano praticamente letti, o lo siano così poco da lasciare poche tracce. Anche parti delle opere più famose o intere opere sono lasciate in ombra talvolta da ...