Ricerca avanzata
Home Le Collane Filosofia

Filosofia

logo

 

Recensione  Video/Booktrailer

La svolta antropologica
Scheler interprete di Nietzsche

Autore:  Edoardo Simonotti

Collana:  Filosofia (87)

Tra gli autori che hanno maggiormente influenzato l'attività filosofica e culturale di Max Scheler (1874-1928) si deve senz'altro annoverare la figura epocale di Nietzsche. Ricostruendo le principali tappe del dialogo che Scheler intraprende con la filosofia nietzschiana, il presente lavoro ...


Pensiero, parola, scrittura
Filosofia e forme della rappresentazione

Autore:  aa.vv.
A cura di  Enrico Moriconi, Stefano Perfetti

Collana:  Filosofia (86)

Che cos'è una rappresentazione? Tutti i grandi classici si sono interrogati sul rapporto tra pensiero e mondo, sul rapporto tra attività e passività, tra il cogliere un dato nella sua inalterata purezza e l'intervento della soggettività. Nella filosofia del Novecento è entrato in crisi il ...


Due tentativi ermeneutici
Sul 'Nietzsche' di Heidegger

Autore:  Enrico Giorgio

Collana:  Filosofia (85)

Se Nietzsche porta a compimento la metafisica, il pensiero che ciò comprende è già, solo per questo, non più metafisico. Valutare la portata di quest'ulteriorità – che riassume la posizione fondamentale di Heidegger su Nietzsche – ha significato, nel primo tentativo, confrontarsi con l'idea di ...


Egoismo metafisico ed egoismo morale
Storia di un termine nella Francia del Settecento

Autore:  Silvano Sportelli

Collana:  Filosofia (84)

Il termine "egoismo" - égoïsme - è nato in Francia nel Settecento. Apparso dapprima col significato metafisico di "solipsismo", si è presentato poi, in un secondo momento, anche con significato morale. E' probabile che abbia avuto origine, per entrambi i significati, dal termine "egotism" ...


Sistema giuridico e interazione sociale in Hegel
Dagli scritti jenesi ai Lineamenti di filosofia del diritto

Autore:  Leonardo Di Carlo

Collana:  Filosofia (83)

Il libro analizza la funzione che Hegel attribuisce al diritto in relazione ad altre forme di interazione sociale come il linguaggio, la morale, l'economia e la politica. Ne risulta che il sistema giuridico si impone sia come forma costitutiva degli altri sottosistemi sociali, sia come ...