Ricerca avanzata
Home Le Collane philosophica

philosophica

logo


comitato scientifico

Leonardo Amoroso, Paolo Cristofolini,
Adriano Fabris, Alfonso M. Iacono, Stefano Perfetti

vedi anche la collana parva philosophica

Recensione  Video/Booktrailer

Grammatiche del pensiero
Dalla kenosi dell'io alla logica della seconda persona

Autore:  Vincenzo Vitiello

Collana:  philosophica (68)

Nella malattia – aveva scritto Proust, narrando, in Guermantes, la lenta morte della nonna – l'io 'sente' il suo proprio corpo estraneo e indifferente, più che ostile. Come di rimbalzo Valéry annotava nel suo cahier: "Je pense, donc je ne suis pas". Liberazione del pensiero dall'essere, o non, ...


Il disagio dell'estetica
Autore:  Jacques Rancière
A cura di  Paolo Godani

Collana:  philosophica (67)

Jacques Rancière si è imposto sulla scena internazionale soprattutto per i suoi studi dedicati ai rapporti tra arte e politica. Tra questi, il testo che presentiamo (pubblicato in Francia dall'editore Galilée nel 2004) è senza dubbio l'espressione più matura e compiuta. In un serrato confronto ...


La scienza intuitiva di Spinoza
Autore:  Paolo Cristofolini

Collana:  philosophica (66)

Un po' come nel Moby Dick di Melville, questo libro sulla scienza "intuitiva" di Spinoza va alla caccia di uno strano animale sfuggente, con la convinzione, alla fine, di averlo arpionato. Solo che in quel romanzo favoloso, in quelle avventure di mare, gli scogli e le buriane erano per i ...


Universali linguistici e categorie grammaticali
La teoria delle parti del discorso

Autore:  Giulia Andrighetto

Collana:  philosophica (65)

libro vincitore del premio
di studi Vittorio Sainati 2008
E' possibile elaborare una teoria delle strutture del linguaggio come universali e tuttavia empiriche? Quesito antico a cui le semantiche di orientamento naturalista sembrerebbero dare una ...


Prima persona
Epistemologia dell'autoconoscenza

Autore:  Patrizia Pedrini

Collana:  philosophica (64)

Come conosciamo la nostra mente? Che tipo di rapporto abbiamo con i nostri stati mentali? Siamo gli spettatori degli eventi mentali che popolano la nostra mente oppure abbiamo con essi un rapporto in prima persona? L'opposizione al cartesianesimo e l'affermazione del naturalismo in filosofia ...